mercoledì 1 novembre 2017

Cinque libri che ho intenzione di leggere

Buongiorno a tutti! Come al solito torno a scrivervi dopo una vergognosamente lunga assenza.
    Ultimamente (da quando è ricominciata la scuola) sono stata super impegnata, ho smesso praticamente di fare tutto ciò che mi piace per dedicarmi solo a studio e lavoro. Approfitto quindi di questo ponte per scrivere un nuovo post.
        Non ho letto molti libri, e comunque non ho voglia di scrivere una recensione. Quindi ho deciso di parlarvi dei libri che sicuramente leggerò, anche se non so ancora quando.

Lolita | Vladimir Nabokov
   Il primo libro di cui voglio parlarvi è Lolita, uno dei più famosi e controversi romanzi del mondo. Ammetto che il pensiero di leggerlo un po' mi spaventa, perché insomma, si tratta pur sempre del viaggio nella mente deviata di un uomo. E' da anni che mi riprometto di leggerlo ma o per un motivo o per un altro alla fine ne rinvio sempre la lettura quindi dopo due anni mi ritrovo sempre allo stesso punto, e cioè a pagina 0. Già, ancora lo devo anche comprare -o prendere in biblioteca, vedremo.
    Ciò che è sicuro è che lo leggerò, in dubbio sono il quando e il come.

Io&Marley | John Grogan
    Avete mai letto una di quelle storie che, prima ancora di leggerne la prima pagina, sapevate vi avrebbero distrutto e causato tristezza per giorni? Ecco, io so già che per Io&Marley sarà così. Non solo perché ho visto il film non una ma due volte finendo irrimediabilmente in un mare di lacrime, ma perché da quando ho preso un cane sono diventata così sensibile agli animali che mi basta pensare qualcosa di triste riguardo un animale qualsiasi da ridurmi letteralmente in stato vegetativo per giorni. Forse prendo l'argomento con troppa serietà, forse sono troppo sensibile, chissà. Fatto sta che so già che quando leggerò questo libro passerò piangendo la metà del tempo, ma nonostante ciò sono convintissima a farlo. Se la storia è almeno la metà bella quanto quella del film ne varrà sicuramente la pena.


Beowulf
    Un libro vecchio quanto il mondo, una storia epica di cui tutti, bene o male, abbiamo sentito parlare. Adoro questo genere di romanzi e sicuramente Beowulf sarà tra le mie letture future.

V per Vendetta
    E' da un paio di giorni che aspetto con ansia il 5 Novembre in modo da poter rivedere per l'ennesima volta V per Vendetta, il film. Amo la storia, amo gli attori che fanno parte del cast, amo il genere. So che sono moltissime le differenze con il film, nonostante ciò prima o poi comprerò e leggerò anche questo libro. Essendo una graphic novel sicuramente la prenderò in formato cartaceo, ciò che mi sta fermando per ora è il prezzo, che è abbastanza alto, e la possibilità di rimanerne comunque delusa -visto che il film mi ha creato grandi aspettative.

Orgoglio e pregiudizio | Jane Austen
    Tra i libri più famosi mai scritti, le storie più apprezzate di sempre, so già che questo lo leggerò nel prossimo futuro. A differenza dei titoli di cui vi ho parlato precedentemente, infatti, ne ho già comprato l'edizione cartacea, e ho intenzione di cominciare a leggerlo non appena avrò finito la lettura de I miserabili, che è da luglio che mi impegna.

Avete letto qualcuno tra questi libri? Cosa ne pensate? Quali sono, invece, quelli che è da anni che pianificate di leggere ma ancora non avete neanche comprato?

3 commenti:

  1. Sono anch'io una grandissima fan del film "V per Vendetta" e, come te, spero di riuscire presto a leggere anche la graphic novel! *____*
    E' da troppo tempo che rimando questo acquisto e questa lettura, purtroppo, sigh! :(

    RispondiElimina
  2. Orgoglio e pregiudizio è l'unico che abbia letto :-)

    RispondiElimina