venerdì 30 dicembre 2016

Recensione: "La biblioteca delle anime" di Ranson Riggs

Buongiorno a tutti! Come avrete notato -o forse no, spero- sono stata assente per più di due mesi e ho deciso di approfittare dell'eccitazione per il nuovo anno che sta per venire e incanalarne un po' nelle mie "capacità" da blogger. Questo mese è uscito al cinema, come probabilmente sapete,  il film Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, di Tim Burton, tratto dal primo libro della fantastica serie di Ransom Riggs. Nonostante ci fossero attori che adoro e l'atmosfera a tratti dark a tratti soprannaturale fosse sorprendente, ammetto che mi ha lasciata un po' con l'amaro in bocca. Intanto ho deciso di parlarvi del terzo libro di questa bellissima serie, La biblioteca delle anime.
Titolo: La biblioteca delle anime (Miss Peregrine's Peculiar Children #3)
Titolo originale: Library of Souls
Autore: Ransom Riggs
Editore: Rizzoli
Prezzo: 15,30€
492 pagine
L'avventura cominciata con "Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali", e proseguita con "Hollow City", trova, in questo terzo libro, un finale eccitante, pieno di suspense. Jacob, il protagonista sedicenne, che ha appena scoperto di essere dotato di un nuovo, straordinario potere, intraprende un rocambolesco viaggio per andare a salvare i suoi amici Speciali tenuti prigionieri in una fortezza apparentemente inespugnabile. Con lui ci sono l'adorata Emma Bloom, la ragazza capace di creare il fuoco con la punta delle dita, e Addison MacHenry, il cane dotato del fiuto giusto per seguire la traccia lasciata dagli Speciali rapiti. Insieme, i tre si lasciano alle spalle la Londra moderna per infilarsi nei vicoli labirintici di Devil's Acre, i bassifondi più abietti dell'Inghilterra vittoriana: infatti, sarà proprio qui che il destino dei ragazzi Speciali di ogni luogo ed epoca dovrà essere deciso una volta per tutte. Come i primi due romanzi della saga, "La biblioteca delle anime" è un fantasy ad alto tasso di emozione impreziosito da bizzarre fotografie vintage. Dal primo romanzo della serie, "Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali" è tratto il film di Tim Burton, prodotto dalla Twentieth Century Fox.

Mi aspettavo veramente moltissimo da questo libro, basti pensare che avevo cominciato a leggerlo in inglese per non doverne aspettare la traduzione. La lettura è, come sempre, accompagnata da una serie di foto, tutte in bianco e nero, che ci aiutano ad immaginare meglio le ambientazioni o i personaggi. Questo è uno dei fattori che mi ha spinto ad amare incondizionatamente questa saga, ma non il solo. Nonostante ad incuriosirmi all'inizio fosse stato proprio il film, reputo per ora la saga libresca cento volte meglio. Il libro si apre proprio dove lo scorso capitolo si era interrotto, vale a dire con Jacob che scopre di poter controllare i Vacui, cioè i mostri che da secoli aiutano gli Spettri a dare la caccia agli speciali. Parte, insieme ad Emma e Addison, alla ricerca degli altri bambini Speciali, e per farlo non solo incontrerà moltissime persone -di cui alcune poco affidabili- ma conoscerà posti nuovi e pericolosi, come Devil's Acre.

 La narrazione procede molto più velocemente rispetto ai due libri precedenti, le scene sono descritte in modo abbastanza accurato, tanto che alcune volte mi veniva il batticuore in quelle un po' più cruente. Comunque, niente da dire: la scrittura di Riggs non si smentisce mai.
Complessivamente mi è piaciuto molto tutto il libro, tranne alcuni piccoli dettagli che qua e là mi hanno fatto storcere un po' il naso. Nonostante io ami tutti i personaggi di questa saga, mi sono sembrati "diversi", non loro... non in tutta l'opera, ovviamente, o avrei preso il libro e l'avrei lanciato dalla finestra, ma in alcune parti, abbastanza ricorrenti. Un altro fattore che non mi è piaciuto è stata la relazione tra Emma e Jacob... un tira e molla continuo, che sarebbe potuto essere trattato molto diversamente, soprattutto nel finale. Il classico esempio di chi vuole la moglie ubriaca e la botte piena, e il finale -chi l'ha letto sa a cosa mi riferisco- rende perfettamente l'idea. Le atmosfere gotiche del romanzo sono ciò che più mi ha attratto per quanto riguarda questa saga, e il cambiamento in alcuni punti -la relazione tra Emma e Jacob diventa praticamente un leitmotiv dell'opera- non mi è piaciuto particolarmente. Se invece siete più romanticoni sono sicura che la cosa vi piacerà parecchio!

mercoledì 14 dicembre 2016

APPROFONDIMENTO SULLY [Blogtour - 3° tappa]

Salve miei carissimi Honeys <3
 Spero vada tutto bene ^_^
Per quanto mi riguarda non vedo l'ora che arrivino le vacanze perchè non ce la faccio piùù T_T



Questo sarà uno degli ultimi post da parte mia dato che ho deciso di prendere una pausa...il blog ultimamente mi sembra più un lavoro che uno svago, e penso che anche voi l'abbiate intuito dai post....perdonatemi. 
Intanto vi lascio sotto il form da compilare per provare a vincere una copia autografata del libro

giovedì 8 dicembre 2016

Cover Reveal - LOVING THE DEMON | Nicole Teso

Salve miei cari lettori 

Spero abbiate passato una buona Immacolata e fatto tanti bei alberi di Natale ^_^
In questi giorni non ho proprio voglia di scrivere post, torno da scuola che voglio dormire ma oggi non potevo non pubblicare il cover reveal della mia carissima collega blogger Nicole 
Noi le facciamo un enorme in bocca al lupo 


Ecco la cover di "loving the demon" realizzato dalla bravissima Pamela Fattorelli/Catnip Design.
Non so voi ma a me piace da impazzire... Pamela ha fatto un ottimo lavoro!!

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Loving the demon 
Autore: Nicole Teso
Genere: Dark Romance
Editore: Self - publishing
Data di pubblicazione: 30 Gennaio 2016 (ebook + cartaceo)
Trama: Las Vegas era l’occasione per iniziare una nuova vita e seppellirmi il passato alle spalle.
Non avrei mai potuto immaginare che sarei stata rapita e rinchiusa in una cella buia, pronta a diventare una schiava del piacere.
Jake Evans mi distruggerà, piegandomi ai suoi desideri e consumando la mia anima.
Lui è la mia condanna a morte.
Lei avrebbe dovuto essere una prigioniera come tutte le altre, pronta a soddisfare i desideri dei miei clienti.
Non avrei mai potuto immaginare che mi avrebbe dato così tanto filo da torcere.
Brittany Moore sta sfondando le barriere nella mia testa, facendomi crollare e riportando a galla un passato che credevo sepolto.
I demoni mi stanno reclamando…
Lei è il mio tormento.




Di seguito anche il booktrailer ufficiale del romanzo e un graphic teaser .  



video






L'AUTRICE


Nicole Teso nasce il 10 novembre 1996 a San Donà di Piave, una città in provincia di Venezia.
Parrucchiera di giorno e lettrice compulsiva di notte, è amministratrice di un blog letterario e ama la scrittura fin dalla tenera età.
Le sue storie preferite sono popolate da protagonisti oscuri e devastati.
Loving the demon è il suo primo romanzo.
Per essere sempre aggiornato sulle novità, clicca "mi piace" alla pagina ufficiale.

venerdì 25 novembre 2016

IO SONO BUIO | Kerstin White [Blogtour] 10 motivi per leggerlo

Salve ragazzi ❤
Spero stiate facendo delle bellissime letture ^_^


So che questi mesi ho pubblicato solo post di Relase partty o di Blogtour, tralasciando le recensioni, ma sto cercando di organizzare il tutto ed è coosìì difficilee.


Intanto oggi siamo qui con il Blogtour dedicato ad un libro che io ho sempre voluto leggere, fin da quando la mia cara Laura me ne ha comunicato l'uscita :3
Nella tappa di oggi vi dirò 10 motivi per leggere "Io sono buio"

mercoledì 23 novembre 2016

IL LABIRINTO DEGLI SPIRITI | Carlos Ruiz Zafon [ Relase Party ]

Salve miei cari Honeys 
Non potete immaginare quanto io sia elettrizzata per l'uscita dell'ultimo libro di Zafon *__*
Oggi insieme ad altre blogger volevamo parlarvi un po' dell' autore, del libro, della nostra esperienza.


L'ombra del vento parla dell'incontro di Daniel con "l'ombra del vento".
Io invece volevo parlarvi del mio incontro con questo libro

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Il labirinto degli spiriti 
Autore: Carlos Ruiz Zafòn
Casa editrice: Mondadori
Prezzo: € 23,00
Trama: Barcellona, fine anni '50. Daniel Sempere non è più il ragazzino che abbiamo conosciuto tra i cunicoli del Cimitero dei Libri Dimenticati, alla scoperta del volume che gli avrebbe cambiato la vita. Il mistero della morte di sua madre Isabella ha aperto una voragine nella sua anima, un abisso dal quale la moglie Bea e il fedele amico Fermín stanno cercando di salvarlo. Proprio quando Daniel crede di essere arrivato a un passo dalla soluzione dell'enigma, un complotto ancora più oscuro e misterioso di quello che avrebbe potuto immaginare si estende fino a lui dalle viscere del Regime. È in quel momento che fa la sua comparsa Alicia Gris, un'anima emersa dalle ombre della guerra, per condurre Daniel al cuore delle tenebre e aiutarlo a svelare la storia segreta della sua famiglia, anche se il prezzo da pagare sarà altissimo. 




Era una notte buia e tenebrosa...
No. 
In realtà ho letto "l'ombra del vento" al mare, tra il sole cocente, urla e schiamazzi.
Ma partiamo dall'inizio.

giovedì 17 novembre 2016

MELISSA LANDERS | Focus sull'autrice [Relase Day]

Salve miei cari -pt. 2-

Vi scrivo di nuovo perchè oggi esce anche il seguito di "Un amore sotto le stelle".


Le cover dei libri sono una cosa stupenda **
Per l'occasione io e altre tre mie colleghe :3 abbiamo deciso di pubblicare lungo la giornata, dei post a tema "Un bacio sotto le stelle". Qui da noi conosceremo meglio l'autrice, ma prima di passare da lei, che ne dite di vedere prima il libro? 

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Un bacio sotto le stelle
Autore: Melissa Landers
Casa editrice: Newton Compton Editori
Prezzo:   cartaceo € 9,99
                e-book € 4,99
Trama: Cara sa che la sua permanenza sul pianeta L’eihr è momentanea, eppure si sente sola nella nuova scuola, circondata da alieni ostili. Nemmeno la colonia, nella quale si cerca di fondere le due culture le sembra rassicurante. Lei e Aelyx, un giorno, potrebbero vivere insieme lì, ma sono così poche le libertà elementari garantite, che Cara comincia a dubitare di poter essere felice su quel pianeta, anche con il fidanzato al suo fianco. Intanto Aelyx è sulla Terra e sta cercando di rinsaldare l’alleanza tra i due pianeti. Gli esseri umani non sanno che la loro stessa sopravvivenza dipende da quell’alleanza: solo i simili di Aelyx possiedono infatti la tecnologia per risolvere la contaminazione globale delle acque che i vari governi stanno nascondendo. Eppure gli umani sembrano non rendersene conto…


*Chi è Melissa Landers?*

Vive fuori Cincinnati ed è un’ex insegnante che ha lasciato l’aula per seguire la passione della scrittura. Ama il sci-fi e non ha paura di andare in giro vestita da principessa Leia ( chiedete a suo marito e ai suoi tre figli)

La Newton Compton ha pubblicato Un amore sotto le stelle e Un bacio sotto le stelle. Per ulteriori informazioni su di lei o solo per salutarla, il suo sito è melissa-landers.com


Io devo ancora recuperare il primo libro perchè come sapete, amo il sci-fi e non può mancare tra le mie letture :)
A proposito di Sci-fi... avete qualche letture del genere da consigliarmi? 

Un bacio e a presto xxx

Nora A.

LA PARTE POSTERIORE DEL CAMMELLO | Francis Scott Fitzgerald

Salve di nuovo miei cari ❤

Spero non siate stanchi-morti come me in questo momento u_u e se penso alla giornata di domani...ughhh
A dir la verità sto pensando di prendermi una pausa dal blog...
Voi cosa state leggendo? Io ho appena finito un libricino carinissimo del celeberrimo Francis uscito oggi per Leone Editore.

SCHEDA DEL LIBRO



Titolo: La parte posteriore del cammello
Autore: Francis Scott Fitzgerald
Casa editrice: Leone Editore
Prezzo:  cartaceo  € 6,00
Trama: Perry Parkhurst decide di partecipare a una festa in maschera in stile circense presso i Tate, a cui sarà presente tutta la società che conta della grande città. Il negozio di costumi ha però esaurito i vestiti a tema, a parte un grande costume da cammello che deve essere indossato da due persone. Così Perry ingaggia il suo tassista per impersonare la parte posteriore. Alla festa Betty Medill, la quale aveva rifiutato una proposta di matrimonio di Perry, giunge fascinosa nei panni di un’incantatrice di serpenti, ed è subito attratta dall’uomo travestito da cammello.






IL MIO PENSIERO 

Prima di tutto ci terrei a precisare una cosa: io non scrivo recensioni di classici, esprimo solo le impressioni che mi ha dato la lettura, perciò, niente voto.
Questo libro è davvero cortissimo, solo un centinaio di pagine che sono ancora meno considerato che c'è anche il testo a fronte. 
Non ho mai riso così tanto con un libro. Io a dir la verità non sapevo nemmeno cosa spettarmi da questo libro perchè non ho mai letto qualcosa dell'autore (lo so, sono schifosamente scandalosa) ed è stato molto piacevole scoprire che è un libro scorrevole ed estremamente ironico.

Esatto, ironico: Fitgerald con il suo stile fluido ci trasporta nell'America tipicamente jazz di quel tempo. A volte ho faticato a comprendere certi atteggiamenti, non conoscendo moltissimo la mentalità dell' epoca però il signor Parkhurst mi ha fatto davvero ridere...molto spesso infatti cadeva nel ridicolo. 

In generale è stata una lettura veloce e divertente a mio parere, lo stile non è pesante, e neppure la storia. Apprezzo molto che sia stata tenuta anche la versione inglese...alternavo pagine in italiano ed in inglese e la traduzione è molto fedele. L'inglese non è particolarmente difficile, perciò amanti della lingua fatevi avanti :P

E voi? Avete già letto qualcosa di Fitzgerald? Vi è piaciuto? 
Fatemi sapere 

Buone letture xxx

Nora A.

mercoledì 16 novembre 2016

25 GRAMMI DI FELICITA' | Antonella Tomaselli e Massimo Vacchetta [ 6° Tappa Blogtour ]

Salve miei carissimi Honeys 
Mi sembra passata una vita da quando vi ho scritto l'ultima volta :(
Cercherò pian pianino di riprendere le mie letture per il blog e i miei post perchè mi manca tanto condividere i miei pensieri con voi ❤



Oggi parliamo di un libro molto particolare e diverso dai miei generi letterari ma non sempre un cambiamento è qualcosa di negativo e questo racconto ce lo dimostra

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: 25 grammi di felicità
Autore: Antonella Tomaselli
Casa editrice: Sperling & Kupfer 
Prezzo:   cartaceo € 17,00
                e-book € 9,99
Trama: «Ma perché lo fai? Cosa ti rendono i ricci?» «Mi rendono felice.»
«Te ne potresti occupare tu per questi due giorni?» Inizia più o meno così l'amicizia tra Massimo, veterinario specializzato nei bovini, e un riccetto orfano. Il cucciolo ha pochi giorni, è tutto rosa, e ha sul dorso una corona di aculei bianchi e morbidi, un po' scomposti. Pesa solo 25 grammi e pigola piano: ha fame, o freddo, o forse si sente solo. Un pianto tanto disperato che scalfisce la corazza di abitudini e apatia che Massimo si è costruito. È così che Ninna – sì, perché il riccetto spettinato si rivela una femmina – stravolge la sua vita con la forza della sua personalità. È curiosa e appena «annusa» novità si affaccia dal suo rifugio; è giocherellona, e si diverte a rovesciare con il naso la ciotola dell'acqua; è affettuosa e lo lecca pazza di gioia dopo una lunga assenza. Però è anche un animale selvatico e reclama la sua libertà: la gabbia le va sempre più stretta e la sua felicità è fuori nei boschi… In questo libro, Massimo Vacchetta racconta lo straordinario incontro che lo ha aiutato a uscire da un periodo buio e gli ha dato un nuovo scopo: creare un centro di recupero per i ricci, una specie minacciata dalla nostra disattenzione, e aiutare gli esemplari in difficoltà. Come Trilly l'impenitente dongiovanni, o la fragile Lisa che ha conquistato tutti con il suo sguardo, o Zoe che ha saputo resistere a ogni colpo. Animaletti feriti, maltrattati, indifesi, ma in grado di trasmettere una grande voglia di vivere.




IL MIO PENSIERO

Appena mi è arrivato il libro  per il blogtour, ho subito pensato...ma guarda questo volume piccino picciò, proprio come i ricci di cui parla!

mercoledì 9 novembre 2016

SCEGLI LA COPERTINA DI DAIMON E VINCI!

Salve miei carissimi Honeys

Oggi voglio proporvi un'iniziativa bellissima organizzata da una delle mie autrici preferite :3
Sarete voi infatti a scegliere la copertina del nuovo romanzo di Eilan Moon, ma non è tutto: partecipando all'evento potreste vincere una copia e-book di Daimon!!



SCHEDA DEL LIBRO 

Titolo: Daìmon
Autore: Eilan Moon
Editore: Selfpublishing
Pagine: 330 (cartaceo)
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 10,40
Serie: Daìmon 1
Spin off della trilogia gotica R.I.P
Genere: Urban fantasy
Data di pubblicazione: 1 dicembre 2016
Trama: Un’antica leggenda induista narra che in origine gli uomini erano degli Dei. Ma essi si comportarono così male che Brahma, il signore degli Dei, decise di togliere loro i poteri che li rendevano tali. Egli convocò i suoi pari e chiese loro di trovare un luogo in cui nascondere la divinità degli uomini, affinché questi ultimi non potessero mai più ritrovarla.
La prima delle proposte fu di seppellire la divinità degli esseri umani sotto terra, nello spazio tenebroso del pianeta. Ma Brahma pensò che gli uomini avrebbero scavato la terra fin nelle profondità delle sue viscere e l'avrebbero ritrovata. La seconda soluzione consisteva nello sprofondare la divinità umana negli abissi marini, freddi e oscuri, ma anche in questo caso Brahma obiettò che gli uomini avrebbero cercato nelle profondità delle acque fino a scoprirla.
Gli Dei erano molto perplessi perché sembrava che non ci fosse alcuna soluzione praticabile, fu solo allora che Brahma comprese che l’unico luogo dove l’uomo non sarebbe mai andato a cercare era in se stesso, nelle profondità del suo essere. Egli chiuse così la questione, dichiarando che la divinità degli uomini sarebbe stata nascosta in ciascuno di loro.
E così fu.


Le regole per partecipare sono semplicissime, basta...

-andare a questa gallery( https://www.facebook.com/eilanmoon/photos/?tab=album&album_id=702115323269266 ) e votare la copertina che più vi piace lasciando un semplice 'mi piace'
- mettere 'mi piace' alle pagine facebook dei blog
- Seguire come lettore fisso i blog partecipanti
- Lasciare un commento ai post nei vari blog
- Compilare il form che vi lascerò qui sotto

I campi facoltativi che vi permetteranno di aumentare i punti e quindi aver più probabilità di essere estratti (possono essere ricompilati tutti i giorni):
- Condividere un post di un blog sul social network che preferite (modalità pubblica)
- Condividere questo evento su un social a vostra scelta (modalità pubblica)


a Rafflecopter giveaway

La trama del romanzo mi ispira moltissimo e conoscendo l'autrice so che non mi deluderà!
Mi auguro che partecipiate :3

Un bacio e a presto xxx

Nora A.

lunedì 7 novembre 2016

Leggere in lingua: da dove cominciare, come fare e altro ancora!

Buongiorno a tutti! oggi torno con voi per parlarvi di un argomento un po' più interessante rispetto i soliti post che vi propongo, lo so bene: quanti di voi hanno sempre desiderato leggere in lingua, senza effettivamente riuscirci? Quanti invece sono spaventati dall'idea? Oggi voglio parlarvi un po' della mia esperienza con la lettura in inglese, e come ho cominciato.

Premetto che io amo la lingua inglese. Che sia britannico, americano, perfino irlandese o scozzese, tutto ciò che ha a che fare con l'inglese -o, più generalmente, le lingue- non può che piacermi. Tuttavia leggere un intero libro potrebbe non essere semplice, anzi, potrebbe rivelarsi più complicato del previsto.

Come cominciare?

La lettura in inglese non è niente di strano: non bisogna praticare strani rituali vudù per farlo e alla fine vi risulterà naturale. Il mio consiglio è quello di cominciare con libri per bambini: strano, vero? In realtà, uno degli scopi principali dei libri per bambini è quello di far apprendere ai pargoli parole su parole, e questo non può che essere utile, sia per la nostra conoscenza dell'inglese sia per la lettura di volumi più complessi in futuro. Vi consiglio libri di favole, che tutti conosciamo, quali Biancaneve, la Bella e la Besta, ma anche fumetti (Spider-Man, Iron Man) o libri illustrati. Una delle mie saghe preferite è Una serie di sfortunati eventi di Lemony Snicket, che sto leggendo in inglese, appunto. Si tratta di tredici libri molto brevi ma interessanti: la trama non è complessa e neanche il lessico! Vi consiglio di cominciare proprio da lì.

Che libri leggere?
Molti di voi, probabilmente, non apprezzeranno i libri per bambini. Per questo, vi consiglio di leggere libri che magari vi sono familiari. Io purtroppo non amo rileggere le storie, è molto raro che lo faccia, perciò non ho mai riletto un libro che avevo già letto in italiano: un buon compromesso sarebbe di guardarne prima il film, se disponibile, e poi leggere la storia! In questo modo avremo un'idea generale della trama senza però conoscerne tutti i segreti. Ci sono molti film ispirati ai libri, di ogni genere.
Allo stesso modo vi consiglio di leggere libri brevi e semplici. Dracula, per esempio, non sarebbe affatto un buon inizio. Se comunque adorate i classici, potete comprare quelli con il testo in inglese da una parte e in italiano dall'altra! Un buon compromesso, no? Vi consiglio ad esempio le Poesie di Emily Dickinson, che sono brevi (non dovete leggere 25000 poesie tutte insieme!) ma molto belle.

ASPETTANDO ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI | 1° Tappa: Presentazione del film

Buonsalve miei carissimi Honeys ❤
Oggi sono felicissima di aprire il blogtour di uno dei film più attesi del 2016!
Animali Fantastici e dove trovarli uscirà nelle sale italiane il 17 novembre...intanto che ne dite di aspettare tutti insieme? 



~ SCHEDA DEL FILM 

    
  • DATA DI USCITA
  • GENEREAvventura , Fantasy
  • ANNO2016
  • REGIADavid Yates

martedì 1 novembre 2016

To Be Read Novembre & Dicembre

Buongiorno cari honeys! Oggi torno da voi per parlarvi dei libri che ho intenzione di leggere tra il mese di novembre e dicembre; vi avviso già che non saranno molti, perché sono libri abbastanza lunghi e "pesanti"!

Novembre

 Per il mese di novembre ho intenzione di leggere i seguenti libri:

  • Il Trono di Spade - Il grande inverno (A Song of Ice and Fire #1) di George R. R. Martin;
  • I Malavoglia di Verga;
  • The Austere Academy (A Series of Unfortunate Events #5) di Lemony Snicket;
  • Lo gnosticismo di Hans Jonas.
Diciamo che i libri sono pochi, e non penso neanche che avrò il tempo di leggerli tutti! Quello di Lemony Snicket lo devo ancora comprare, e non sono sicura di leggere Lo gnosticismo, che, tra parentesi, è un testo universitario di mia madre. Ma lo sapete già che ho la passione per i libri lunghi e noiosi, no?

giovedì 27 ottobre 2016

LA SAGA DEL DOMINIO - Le lame di Myra | Blogtour 1° tappa: Presentazione del romanzo

Buonssalve miei carissimi Honeys! ❤
Tanto tempo che non ci vediamo eh?
Scherzo dai...non potete immaginare quanto ami venire a leggere i vostri commenti e i vostri pensieri nei post dei blogtours e delle recensioni...grazie <3



Oggi sono molto molto felice di ospitare la tappa che inizia il blogtour della nuova saga della fantastica Licia Troisi... è praticamente l'autrice della mia infanzia!! ❥

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: La saga del Dominio - Le lame di Myra
Autore: Licia Troisi
Casa editrice: Mondadori
Prezzo:  cartaceo € 19,00
               e-book € 9,99
Data di uscita: 25 Ottobre
Trama: Dopo l'apocalisse dei Cento Giorni d'Ombra, il Dominio è stato quasi interamente ricoperto di ghiacci e nevi. Solo le terre più a Sud rimangono temperate e rigogliose, mentre a Nord si muovono popoli in costante lotta per la sopravvivenza, spesso in guerra tra loro. La grande federazione di clan agli ordini di Acrab ha però un sogno molto più grande che la conquista di un pezzo di terra. Lui non vuole solo trovarsi uno spazio all'interno del Dominio, ma vuole rovesciarlo, distruggendo il potere dei maghi detti Camminanti. La loro magia, infatti, sfrutta la sofferenza degli Elementali, che i Camminanti hanno ridotto in schiavitù, mentre Acrab immagina un regno dove umani ed Elementali convivano. La strada per arrivarvi, però, passa attraverso la conquista dei numerosi regni che compongono il Dominio, una cruenta battaglia dopo l'altra. In prima fila nell'esercito di Acrab vi è Myra, che il comandante ha salvato dall'arena degli schiavi e cresciuto come una figlia. La sua abilità con i walud, le spade a forma di mezzaluna, ha assicurato all'esercito di Acrab la vittoria in più di un'occasione. Ora, però, Myra ha un'altra e più personale battaglia da combattere. A differenza di quanto ha sempre creduto, ha scoperto infatti che la sua famiglia non è stata uccisa per una disputa sulla terra, ma per un segreto che porta alla morte chiunque ne venga a conoscenza. Myra parte così alla ricerca della verità...


~ CHI E' LICIA TROISI 

5 saghe che ho rivalutato (nel bene e nel male)

Buongiorno amici! O forse dovrei dire: sono tornata! Penso di essere la blogger più incostante e meno presente del mondo, per fortuna mi ritrovo Nora e Laura che ci pensano loro! Ditemi, non si era capito che la scuola era ricominciata, no? Tra compiti, interrogazioni e prove teatrali non ho trovato un attimo per scrivervi. E mi dispiace, ma lo sapete già.
Oggi sono qui per parlarvi di 5 libri o serie su cui ho cambiato opinione, in meglio o... in peggio!

Se vi dicessi che Harry Potter non mi è piaciuto per niente, la prima volta che lo lessi? Non mi credereste, vero? Sì, perché adesso è uno dei miei libri preferiti - se non IL mio preferito. Non so quali droghe assumessi ad undici anni, quando lessi per la prima volta Harry Potter e la pietra filosofale... ma dovevano essere belle pesanti!


Passiamo ai libri letti che mi erano piaciuti, e adesso nada. Primo fra tutti Uno splendido disastro e seguiti. Ripeto, non so cosa assumessi, ma se penso che questo è stato uno dei miei libri preferiti... be', non ne parliamo che è meglio! Se da ragazzina (11 anni, eh! Ero molto immatura) nei libri mi interessava solo la storia, adesso noto anche lo stile, la scrittura, come si evolvono le situazioni... e diciamolo, è questa consapevolezza che mi ha fatto rivalutare tutti i libri letti in quel periodo. Certo, saranno sempre bei ricordi e ricordiamoci che il tempo passato leggendo non è mai tempo sprecato, ma se dovessi rileggere uno di quei libri, di sicuro non sarebbe questo! Ciò non toglie che voi possiate leggerlo, apprezzarlo e amarlo: il mondo è bello perché è vario, no?

mercoledì 26 ottobre 2016

La verità sul caso Harry Quebert - Focus su Marcus Goldman | Blogtour

Buonsalve miei carissimi Honeys 

Sono appena tornata dal teatro e grazie a una partecipante del Blogtour che mi ha contattata sulla pagina facebook, mi sono ricordata che...beh, oggi è giorno di blogtour :P
Scusate tantissimo per il disagio >.<



Per partecipare e avere la possibilità di vincere una copia è semplicissimo, basta seguire le seguenti regole:

1- Commentare tutte le tappe: scrivere "partecipo" e rispondere alla seguente domanda: Qual è il migliore e il peggior libro giallo che abbiate mai letto? 
2- Lasciare la propria e-mail nel commento 
3- Iscriversi come lettore fisso a tutti i blog partecipanti
4- Mettere "mi piace" alla pagina Facebook della Bompiani e dei singoli blog partecipanti
Questioni di Libri | Leggere in Silenzio | Il tempo dei libri | Hook a Book | Honey, there are never enough books | Il salotto del gatto libraio 

a Rafflecopter giveaway


SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: La verità sul caso Harry Quebert
Autore: Joel Dicker
Casa editrice: Bompiani

martedì 25 ottobre 2016

Relase Party "La corona di fuoco" - Rowan Whitethorn

Buonsalve a tutti miei cari Honeys! ❤



Oggi è un giorno molto molto moltoooo speciale perchè dopo una lunghissima attesa, avremo finalmente Heir of fire in italia!! Il titolo è stato modificato ne "La corona di fuoco" ma a noi va bene anche così vero?

Io e altre fantastiche blogger (che ringrazio per avermi coinvolto) abbiamo pensato di organizzare un Relase Party in cui ognuna parla di un personaggio...Inutile dire che sono emozionatissima!!! *saltella per la stanza*
Okay, diamoci un contegno.

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: La corona di fuoco
Autore: Sarah J. Maas
Casa editrice: Mondadori
Prezzo:     cartaceo € 19,90
                  e-book € 9,99
Trama: Era passata una settimana da quel giorno orribile in cui le era crollato il mondo addosso. Tutto a un tratto il mondo era sparito, inghiottito dall'abisso che regnava dentro di lei." Celaena Sardothien è sopravvissuta a combattimenti mortali e a orribili sofferenze, ma di fronte all'assassinio della sua più cara amica è sconvolta e annientata. Consumata dal senso di colpa e dalla rabbia, vuole passare al contrattacco, e mettere in atto così la sua vendetta nei confronti del responsabile dell'atroce delitto, il re di Adarlan. Ogni speranza per distruggere il tiranno, però, giace nelle risposte che potrà darle Maeve, la regina dei Fae, a Wendlyn. Sacrificando il suo stesso futuro, Chaol, il Capitano della Guardia Reale, l'ha mandata laggiù con l'idea di proteggerla, senza sapere che questo viaggio potrebbe invece costarle la vita. In quella terra lontana, infatti, Celaena dovrà confrontarsi con un'oscura verità relativa alla propria origine, ma soprattutto affrontare creature brutali e mostruose che intendono conquistare il mondo intero. Per sconfiggerle, però, dovrà prima di tutto accettare la sua vera natura e far pace con i propri demoni interiori, accogliendo finalmente il suo destino.

Il mio personaggio è Rowan Whitethorn, che conoscerete in questo libro *_*

~ Rowan Whitethorn 

Nome: Rowan
Cognome: Whitethorn
Titolo: Principe di Doranelle
Provenienza / Regno: Doranelle
Specie: Fae
Età: più o meno 300 anni
Occhi: Verdi
Capelli: Argento

Rowan Whitethorn è uno dei sei guerrieri (cadre) immortali al servizio di Maeve a cui è legato da un patto di sangue.
Sarà lui infatti su ordine della sua padrona ad addestrare Celaena. 
E' famosissimo per le sue imprese e le sue battaglie. Viene descritto come freddo e impassibile.

Può assumere l'aspetto di un falco bianco e il suoi poteri influenzano il vento ed il ghiaccio. Sul lato sinistro della faccia ha un tatuaggio che parte dalla tempia per percorrergli il viso e scendere oltre. Ha orecchie a punta e canini leggermente più lunghi, come tutti i Fae.


Ho scelto come possibile Rowan Devin Oliver, che a mio parere è perfetto *^*


ESTRATTI

"Devi essere molto importante se sua maestà ti ha messo a fare da baby-sitter"
"Vista la tua storia, non si è fidata di nessuno se non del migliore per tenerti in riga"
Oh, il principe voleva bisticciare. Qualunque auto-controllo avesse avuto nella loro scarpinata fino alla fortezza era appesa ad un filo. Bene.
"Giocare al guerriero tra i boschi non sembra un grande indicatore di talento"
"Ho combattuto in campi di guerra molto prima che tu, i tuoi genitori o il tuo pro-zio foste ancora nati" 
Lei si irritò - esattamente come voleva lui. "Chi c'è qui da combattere oltre a volatili e animali?"
Silenzio. Poi- "Il mondo è un luogo molto più grande e pericoloso di quanto tu possa immaginare, ragazza. Consederati fortunata a ricevere un allenamento - avere la possibilità di metterti alla prova.
"Ho visto abbastanza di questo grande e pericoloso mondo, principino." 

[...]

Lui si lasciò andare ad una risata, leggera e letale che non fece altro che innervosirla. "Se sei così disperata da mangiare la terra, continua: ti lascerò provare a mettere a segno il prossimo colpo."
Lei sapeva che era meglio non ascoltarlo. Ma c'era quel ringhio nel tuo sangue che non poteva più vedere correttamente, pensare correttamente, respirare correttamente. Così mandò al diavolo le conseguenze mentre colpiva.
Celaena colpì solo aria - aria, e poi il suo piede si uncinò dietro al suo con una mossa efficiente che la mandò a inciampare contro al muro ancora una volta. Impossibile - le aveva fatto lo sgambetto come se non fosse altro che una principiante.
Ora lui era a qualche passo di distanza, le braccia incrociate. Lei sputò sangue e imprecò. Lui ghignò.




Gli altri post sono su 

Divoratori di libri: Aedion Ashryver
Il cibo della mente: Chaol Westfall
Sparkle from books: Arobynn Hamel 
La tana di una booklover: Celaena Sardothien
Briciole di parole: Sam Cortland
She was in wonderland: Manon Blackbeak
Il tempo dei libri: Dorian Havillard


Ora a vedere tutti questi post mi viene voglia di rileggere tutta la serie *_* 

E voi? Siete tra quelli che avete aspettato con trepidazione il terzo libro? 
Fatemi sapere ღ

Buonissime letture a presto! xxx

Nora A.








sabato 22 ottobre 2016

AL POSTO TUO | Michelle Painchaud

Salve miei carissimi Honeysss 

Come sta andando? Spero tutto benone ^_^
Questa settimana per quanto riguarda blogtours e varie sarà un po' piena, ma sapete che faccio tutto per voi :3

Anyways nonostante mi stia addormentando sulla tastiera, approfitto di questi minuti liberi  per parlarvi di un libro molto particolare, uscito il mese scorso per Mondadori


SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Al posto tuo
Autore: Michelle Painchaud
Casa editrice: Mondadori Chrisalyde
Prezzo: € 17.00
Trama: Erica Silverman fu rapita all’età di quattro anni. Da allora nessuno l’ha più vista. Sono passati tredici anni, ma i suoi genitori multimilionari non hanno mai smesso di cercarla, e non hanno badato a spese per farlo. Poi, il miracolo accade. 
Erica ricompare. 
Ha diciassette anni ora. Anni interi della sua vita sono stati cancellati. È molto provata e arrabbiata. E deve imparare di nuovo chi è e da dove viene. 
Ma c’è un particolare, di cui quasi nessuno è a conoscenza: lei non è Erica Silverman. 
Violet è la figlia adottiva del più grande truffatore di Las Vegas. Ha passato la sua intera esistenza a prepararsi a vestire i panni di una ragazza che non ha mai conosciuto. Ha lo stesso gruppo sanguigno di Erica, e, grazie alla chirurgia plastica e all’inganno, anche la sua stessa faccia, il suo stesso corpo e il suo stesso DNA. E poi conosce ogni dettaglio della vita dei Silverman, così come è perfettamente in grado di simulare i sintomi del disturbo post traumatico da stress che le servirà per ingannarli. Perché il piano agghiacciante di suo padre ha uno scopo ben preciso: farla rimanere abbastanza a lungo a casa Silverman per rubare un quadro leggendario di loro proprietà. 
Ma una volta entrata a far parte, per la prima volta nella sua vita, di una vera famiglia, qualcosa in Violet inizia a incrinarsi. Quando la tua vita è stata plasmata sulla manipolazione e l’inganno, il rischio inevitabile è di perderti nelle tue stesse bugie. 




IL MIO PENSIERO

Sembra ormai una frase d'inizio incominciare con "non sapevo di cosa parlasse questo libro", e anche in questo caso l'avrei utilizzata XD 
Vi posso dire però che l'avevo già adocchiato in lingua l'anno scorso per il titolo e la copertina molto suggestivi che hanno saputo catturarmi subito (la cover e il titolo italiano invece...buh)

Ho incominciato a leggerlo sabato pomeriggio aspettando il treno che mi avrebbe portato a casa e non sono stata in grado di staccare il naso dal mio kobo finchè non ho raggiunto la pagina dei ringraziamenti!

giovedì 20 ottobre 2016

DREAMOLOGY | Lucy Keating

Buongiorno miei Honeys ❤
Spero che vada tutto bene e che stiate avendo tempo di fare delle belle letture. Tempo che in tal caso vi invidio con tutto il cuore ma dettagli.
Oggi vi parlerò di un libro in uscita -appunto- oggi nelle librerie!

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Dreamology
Autore: Lucy Keating
Casa editrice: Newton Compton Editori
Prezzo:   cartaceo € 9,90
               e-book € 4,99
Trama: Per quanto Alice può riuscire a ricordare, Max è sempre stato parte integrante dei suoi sogni. Insieme hanno girato il mondo, vissuto esperienze straordinarie e si sono innamorati alla follia. Max è il ragazzo perfetto… Peccato che non sia reale. Perché Max non esiste. O almeno, così ha sempre pensato Alice. Fin quando entra nella sua nuova classe, il primo giorno di scuola, e… non riesce a credere ai suoi occhi: il suo Max è lì, davanti a lei, in carne e ossa. Ben presto però dovrà fare i conti col fatto che il Max reale è molto diverso dal Max dei sogni. Il Max reale è testardo e problematico, ha una vita complicata e intensa, di cui Alice non fa parte, nonché una ragazza, Celeste. Anche il loro incontro e il loro rapporto non sono così perfetti come lei aveva sperato. Quando si è vissuto un amore da sogno, ci si potrà mai accontentare della realtà?

IL MIO PENSIERO

Dreamology è un libro che a dir la verità, fin dalla sua uscita in inglese, ero indecisa se leggere o no. Perchè? Per una ragione molto banale a dir la verità: la storia mi ricordava troppo un libro che ho letto un paio di anni fa, Made you up. 
Quando la CE mi ha mandato una copia a sorpresa in anteprima...beh la scelta è stata facile, ho incominciato subito a leggerlo, per poi bloccarmi perchè per le prime 40 pagine avevo questa continua sensazione di Deja-vu. 
Dopo queste pagine però la storia prende

una piega completamente diversa da quella che ormai con rassegnazione, prevedevo, e ciò mi ha invogliata molto a continuare il libro, anzi, a divorarlo. 
L'argomento dei sogni è davvero una cosa estremamente affascinante ai miei occhi, pensate che in terza media la mia tesina era stata proprio sui sogni! 

Nel libro si alternano piccole parti in cui ci ritroviamo nei sogni della protagonista, e altre in cui invece ne seguiamo le vicende nella realtà. 
Alice Rowe è una studentessa all'ultimo anno delle superiori che alla morte della nonna si trasferisce nella casa lasciata loro da quest'ultima con il padre, un neuroscienziato. 
Nei suoi sogni sta insieme a Max, un ragazzo che non ha mai incontrato e che crede immaginario, finchè non se o ritrova davanti nella sua nuova esclusiva scuola.
Alice a dir la verità mi è sembrata estremamente infantile e inutilmente testarda, e durante la lettura non mi ha fatto nè caldo nè freddo. Un vero peccato non riuscire ad entrare in sintonia con la voce narrante della storia. 

Pure Max non mi ha fatto qualche particolare impressione e sinceramente non ero per niente interessata ai loro problemi e alla loro storia. 

Un personaggio che invece ho amato con tutto il cuore è stato Oliver perchè è troppo divertente e leggere dei suoi guai e dei suoi scherzi al preside mi ha fatto ridere...ancora adesso mi spunta un sorrisetto al pensiero :3

La parte che ha attirato la mia intenzione, più delle avventure di Alice e Max, come ho detto sono stati i sogni: sia le spiegazioni puramente scientifiche e teoriche, sia il modo in cui Alice li vive. I suoi sogni sono così...strani! In senso pazzesco :) Io i miei non riesco mai a ricordarli (a meno che non siano incubi particolarmente vividi) e sto pensando di incominciare a tenere un diario dei sogni...sarebbe davvero fantastico! 

Lo stile di scrittura dell'autrice, come i personaggi, non mi ha coinvolto particolarmente...troppo piatto per i miei gusti,  così come le descrizioni, che, sebbene fossero presenti (non come in alcuni libri) non mi hanno lasciato una particolare impressione 

In generale è un libro carino, non particolarmente coinvolgente ma che se siete interessati all'argomento, può offrire tanti spunti per pensare e stuzzicare la vostra curiosità...sono molto indecisa su che voto dargli perchè se mi è piaciuto molto per l'argomento e per come è trattato, dall'altra...i personaggi mi hanno stufato. :/

VOTO
3,0

E voi, che rapporto avete con i sogni? 
Sono sicura che a voi il libro piacerà più che a me, o almeno spero  somiglianze a parte con Made you up

Ringrazio la Newton Compton Editori per avermi fornito una copia in anteprima del romanzo :*

Buona serata e buonissime letture xxx

Nora A.

mercoledì 19 ottobre 2016

HANIA - LA STEGA MUTA | Blogtour - Presentazione del romanzo-

Eccoci di nuovo insieme miei carissimi Honeys 




Ora invece vi parlerò del secondo libro nella nuova serie della fantastica Silvana de Mari ^_^
Vi lascio sotto tutte le tappe del blogtour...e bisogna dire che le copertine sono davvero stupende ❥


Per partecipare e vincere una copia del romanzo non dovete fare altro che compilare il form sottostante 
a Rafflecopter giveaway

E ora andiamo!

IL RISVEGLIO DI SUNSHINE | Blogtour - Presentazione del romanzo -

Buonggiorno miei carissimi Honeys ❤


Oggi sarà una giornata bella piena qui sul blog, dato che ospiteremo le prime due tappe dei blogtour di "Il risveglio di Sunshine" e "Hania- la strega muta" tutti e due editi per Giunti...

Ed ecco i blog che saranno con  me per questo bellissimo viaggio ^_^ (la copertina non è bellissima??)



Se volete partecipare e vincere una copia del romanzo dovete:

  1. Lasciare un commento con la vostra mail
  2. Essere iscritti a tutti i blog che hanno organizzato l'iniziativa
  3. Mettere "mi piace" alla pagina fb della Giunti 
  4. Commentare tutte le tappe
Che ne dite, andiamo a scoprire il mondo creato da Paige McKenzie?