venerdì 15 agosto 2014

Recensione: Teufel - il diavolo di Eilan Moon e Antonella Ghidini

Buongiorno Honey, e buon Ferragosto a tutti! CE L'HO FATTAAAA!!! Tripudia o popolo, sono riuscita a postare una recensione!!

Il romanzo che vi recensirò oggi è Teufel, il diavolo, di Eilan Moon e Antonella Ghidini, tutto made in Italy

Data di pubblicazione:
Titolo: Teufel - il diavolo
Editore: Autopubblicato
Autore: Eilan Moon e Antonella Ghidini
Prezzo: €10,62
Voto: ☆☆☆
Mi chiamo Irína Volkova ed ero una ragazza felice e con molti sogni da realizzare. Ma una notte sventurata mi ha rubato tutto ciò che avevo e le persone che amavo. Da quel momento a Sovodky era rimasto solo il nulla per me e la mia anima gridava di scappare e non tornare mai più. E così ho fatto. Ma in quel paesino c'è ancora lui che mi aspetta in silenzio, che attende il mio ritorno. Anche io vorrei riabbracciarlo: Dima è tutto ciò di cui ho bisogno, ma rappresenta anche la vita che ho perduto e che non mi apparterrà mai più. Finché so che mi aspetta, io non posso sperare di dimenticare il dolore: devo liberarmi per sempre di quella vita e a questo scopo devo dirgli addio, non posso escogitare continue scuse per rivederlo. La decisione è ormai presa e non tornerò sui miei passi. La sofferenza è troppo grande, così intensa che in alcune occasioni ho desiderato la morte. Nessuno può capirmi nemmeno Dima, l'altra metà del mio spirito. Ma il destino non è d'accordo con me, forse qualcuno ha udito il grido soffocato della mia anima e quel qualcuno ha un nome: Teufel.
Innanzitutto, desidero ringraziare moltissimo Eilan Moon, che mi ha inviato il romanzo.
Devo dire che, nonostante questo libro sia di un genere diverso da quello che leggo di solito, mi è piaciuto molto. È una lettura particolare e state certi che non troverete i soliti clichè. Il romanzo è ambientato in un paesino della Russia, tra le montagne Caucasiche. In questa storia seguiremo le vicende di Irina, una ragazza tormentata con alle spalle un doloroso passato, che, una notte d'inverno, inseguendo la sua gatta Ania, si imbatte in un grosso orso, che la attacca. Irina, ormai in fin di vita, viene salvata da Teufel, un enorme Cane da Pastore del Caucaso dagli occhi gialli e dal suo branco. Da allora niente sarà più come prima per lei.
Una delle cose che mi è piaciuta di più di questo libro è stata la cura nelle tradizioni, nei nomi e nel vestiario (?) da parte delle autrici, davvero ben fatto! Un altro punto a favore è stata l'ambientazione: suggestiva e diversa dal solito e dei personaggi particolari e ben caratterizzati. Una delle cose più belle, a mio parere di questo romanzo, è stato il rapporto uomo-Natura e uomo-cane : vediamo in quest'ultimo caso le due facce della medaglia: dal maltrattamento e il duro addestramento di Teufel al campo della Stella Rossa, alla sintonia e devozione tra Pardo ed il suo padrone Dima. Questo libro tratta temi come il rispetto per la vita di ogni essere vivente. Ogni vita è fondamentale per il ciclo della Natura e ogni vita è importante.

13 commenti:

  1. Sembra interessante *__*
    P.s. sono un nuovo follower *w*
    Se ti va ho anch'io un blog libresco: annusatoredilibri.blogspot.it
    Mi farebbe immenso piacere se venissi a dare un'occhiata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo è!! te lo consiglio :3
      P.S. grazie, ora vengo a dare un'occhiata ^^

      Elimina
  2. Noooo! Ma sul serio te lo ha inviato??? Non lo sapevo!
    Dopotutto me lo hai detto solo 50 volte mandandomi 500 foto della pagina con la dedica! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda guarda chi si rivede, ciao bella bambina ;-) Verissimo ^^ sono troppo contenta, e il libro mi è piaciuto molto :-) Muahahahahahahah

      Elimina
    2. BASTA-PARLARE-DEL-CICCIONE-NELLA-MIA-GIF!!! -.-
      P.s. Risposta a un messaggio privato xD non sono pazza!

      Elimina
    3. AHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAAHAHHAAHAH XD oddio un giorno o l'altro finirò stecchita dalle ristate...È COLPA TUA CHE METTI GIF DIVERTENTI!!! U.U

      Elimina
    4. La prossima volta NON ne metto!

      Elimina
  3. Elian! Mi ero persa che avesse scritto un libro.. Ma che cacchio o.o
    sono pessima..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sie, nei giorni scorsi mi sembra, ne ha pubblicato un altro, una raccolta di storie horror :-D

      Elimina
  4. Hello :).
    La trama è interessante, ma devo ammettere che non è genere che prediligo :O.
    Hahaha, comunque bella recensione ;).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vercy, :-) Ahahahahaha sinceramente non è nemmeno il mio, sai sono più il tipo da alieni e mondi distopici XD MA questo libro mi ha stupito piacevolmente :-P grazie mille!!!

      Elimina
  5. Letto, e'un romanzo che amo moltissimo,particolare e originale.

    RispondiElimina