mercoledì 13 gennaio 2016

Shadowhunters 1x01: "The Mortal Cup"


Ebbene, è giunto il giorno. E' da ottobre che attendo questo momento, per quattro lunghi mesi. Oggi, alle tre di notte per noi italiani, è accaduto: LA PRIMA PUNTATA DI SHADOWHUNTERS! Ma cosa aspettarsi? Che succede? Meglio o peggio del film?
Prima puntata già disponibile su Netflix in italiano, la seconda, che -sorpresona- è uscita anch'essa, purtroppo noi italiani non la possiamo vedere. Ma passiamo alla review!

Trama
Ecco la nostra bellissima Izzy!
Devo dire che mi è piaciuto molto, come inizio, ma l'ho trovato un po' breve. Tra trailer e i due sneak peak che hanno rilasciato qualche mese fa, avevo già visto più di metà puntata -della durata di 38 minuti. Nonostante ciò, la qualità mi ha fatto comunque sentire "appagata"!
Cominciamo la serie proprio con i primi minuti già visti: la caccia ad un demone-pusher di sangue umano! Nel frattempo, sono però state aggiunte altre scene, vale a dire il colloquio di Clary (che nel libro non c'era) per entrare in un'università d'arte. Possiamo intravedere già da questa scena diverse rune, che però Clary non riconosce... segno che i suoi poteri si stanno rivelando! Noi che abbiamo letto i libri sappiamo che Clary ha 15 anni all'inizio della storia, mentre nella serie ne sta per compiere 18! Devo dire, però, che come scelta non mi dispiace, sicuramente gli autori avranno avuto dei motivi per farlo, magari per rendere il personaggio più maturo e la serie più dark.
Continua poi con Clary che festeggia il suo compleanno al Pandemonium, nonostante sua madre le avesse chiesto di rimanere a casa... per rivelarle la verità, ma che lei ancora neanche immagina. Ed è proprio così che avviene il primo incontro con la realtà soprannaturale, che poi sarà protagonista di tutto l'episodio.

"Ehi, perché non guardi dove vai?"
"Riesci a vedermi?"

Ma è all'interno del Pandemonium che avvengono i fatti veri e propri, e, soprattutto, che conosciamo Magnus! Eheh, purtroppo l'incontro con Alec non è ancora avvenuto, con mio sommo dispiacere, ma sono sicura che rimedieremo alla terza puntata! Insieme a Simon e Clary c'è anche Maureen, devo dire che il suo personaggio non mi dispiace -per ora.
Clary assiste infatti all'omicidio di un demone, e torna a casa sconvolta per raccontare tutto a sua madre... senza sapere di essersi portata dietro anche due scagnozzi di Valentine! Passa attraverso un portale e si ritrova da Luke, assistendo alla famosa scena "Non mi importa niente delle due Fray". Ritorna a casa sconvolta, e chi trova ad aspettarla se non... un demone? Ma ecco che poi partono i feelings!
Jace: "Penso io a te"
La puntata finisce con Clary all'Accademia, insieme a Jace e Simon, che scopre dove si potrebbe trovare sua madre.

Commento
Nonostante mi sia sembrata un po' "vuota", mi è veramente piaciuta. La recitazione degli attori è impeccabile, assolutamente migliore, a parer mio, rispetto a quelli del film. Avevo già conosciuto Dominic Sherwood (Jace) in Vampire Academy, ma è migliorato veramente tantissimo! Emeraude Toubia (Izzy) è abbastanza brava anche lei, purtroppo non l'abbiamo ancora vista all'azione come cacciatrice di demoni. Ma credetemi, per sembrare così rilassata su tacchi alti in quel modo ci vuole talento! Stessa cosa per Matthew Daddario (Alec), che ha solo detto qualche battuta contro Clary. Alberto mi piace molto, trovo che sia un Simon quasi perfetto, lo stesso vale per Luke e il suo attore! Non mi piace molto com'è stata resa Jocelyn, l'hanno fatta un po' troppo badass per i miei gusti, ma pazienza! E' normale che abbiano provato a coinvolgerla nelle prime puntate, dal momento che poi rimarrà sdraiata per tre quarti di stagione!
Ammetto che nutrivo qualche dubbio su Kat (Clary), perché per le poche scene che avevo visto non mi sembrava un granché, per la recitazione... Ma mi devo ricredere! Anche lei, per essere quasi una principiante, è stata abbastanza brava! E poi diciamocelo, se la Clary nel libro (e nel film) era molto più intraprendente, questa qui sembra un po' imbranata, la versione rossa di Elena Gilbert nelle prime stagioni. Ma spero che, proprio come Elena Gilbert, permettano anche a lei di mostrare il suo potenziale.
Per essere una serie TV anche gli effetti sono ben fatti, ma ho amato soprattutto i giochi di luci, che hanno reso perfettamente la scena al Pandemonium!
Diciamo che ci sono non poche differenze con il libro, ma, essendo una serie TV, c'è molta più possibilità di approfondirle di quanto non ce ne fosse stata nel film. Ed è anche per questo che l'aggiunta di qualche nuovo personaggio non guasta: dall'Accademia, che è resa praticamente come un distretto di polizia, al capo di Luke, a Maureen, a "Dot"... Ha un grande potenziale, per me!
L'ambientazione è abbastanza buona, ma a dir la verità non sono contenta dell'Accademia, un po' troppo tecnologica e meno "magica" di come dovrebbe essere.
Mi piacciono molto le relazioni che stanno sviluppando tra i personaggi: Izzy che cerca -più per gioco, che per altro- di sedurre Simon (ma lo vedremo meglio nella seconda puntata), Jace che fa un po' il paladino di Clary e lei di Simon, Alec che è alquanto geloso di Clary... Insomma, non c'è male!

Da gran fan dei libri della Clare quale sono, mi definisco abbastanza soddisfatta, ma soprattutto sono contenta del fatto che, essendo una trasportazione televisiva, ci sia più possibilità di approfondire il tutto... e qualche cambiamento non guasta mai!
Molti di voi non lo sanno, ma sono anche appassionata di makeup... e devo dire che anche qui si sono superati! Nonostante il trucco occhi abbastanza definito di Clary -in realtà solo per la scena del Pandemonium- devo dire che ogni trucco è adatto ad ogni personaggio, da Magnus a Izzy! Anche per quanto riguarda i costumi hanno fatto un buonissimo lavoro: abiti rigorosamente neri per i nostri cacciatori, stile nerd per Simon, più "professionali" per Jocelyn e non poteva mancare il teen style per la nostra Clary!

Considerazione generale: se non l'avete ancora fatto, guardatela! E' veramente una serie ben fatta, e sono sicura che neanche le altre puntate mi deluderanno!

Recitazione: ★★★
Ambientazioni: 
Storyline: 
Effetti e luci: 
Trucco&Costumi: 

Voto complessivo: 

Scrivetemi nei commenti come vi è sembrata la prima puntata e se avete intenzione di continuare la serie!

10 commenti:

  1. Non sapevo che fosse uscita *o* Netflix, luce dei miei occhi, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha se fosse una persona tutti a stalkerarlo!

      Elimina
  2. Sto aspettando che mi si carichi la prima puntata proprio ora! XD Non vedo l'ora di vedere come l'hanno fatto! Sono un po' più rassicurata dopo la tua recensione perché, dopo il trailer, avevo un po' di paura che non mi sarebbe piaciuto ahah
    Incrocio comunque le dita!

    RispondiElimina
  3. La scena iniziale è stratosferica *-* Il doppiaggio mi lascia un po' perplessa ma devo ammettere che il pilot mi ha lasciata con non poca curiosità addosso :) Speriamo si sbrighino a caricare anche la seconda puntata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispetto a ciò che si sente per il doppiaggio ci è anche andata bene eheh xD

      Elimina
  4. Io l'ho vista ieri e purtroppo sono rimasta delusissima, hanno svelato troppe cose e il personaggio della madre di Clary è completamente stravolto rispetto al libro, figuriamoci se si sarebbe mai sognata di regalare uno stilo alla figlia e di mostrarle le sue rune...gli effetti speciali lasciano un po' a desiderare. Ho trovato tutto un po' troppo frettoloso, alcuni dialoghi sono penosi e non realistici, non reggono proprio...Luke nero e poliziotto è stato per me un colpo (non ho letto nulla sulla serie, sono passata direttamente all'episodio) e Valentine a Chernobyl è stato il colpo di grazia. Devo dire che la prima puntata mi ha fatto rivalutare il film, che per ora preferisco. Mi sembra un lavoro (la serie) fatto, per ora, solo per incassare soldi a marchio Shadowhunters. Malgrado questo credo che conitnuerà a guardarla, magari si risolleva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, proprio ciò che dico io! Mai giudicare un libro dalla copertina -o una serie dal pilot xD

      Elimina
  5. A me il pilot non è piaciuto molto. Non per i cambiamenti nella trama, non per il cast, ma proprio per l'episodio in sè. Anzi l'ho trovato anche piuttosto trash, ma oggi ho visto la seconda puntata e credo sia decisamente meglio di quella precedente. Spero possa migliorare, perché voglio davvero continuare a guardarla. (Però ho amato Izzy, Alec, Simon e le loro interpretazioni, e già solo per questo potrei proseguirla).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah penso che l'unica cosa sulla quale noi del web ci troviamo d'accordo siano i Lightwood xD

      Elimina