giovedì 28 luglio 2016

TRA DUE MONDI | Jennifer L. Armentrout

Buonssalve miei carissimi Honeys!
Scusate l'assenza ma il mio computer aveva deciso di abbandonarmi per due settimane .-.
In questo periodo però ho cercato di recuperare alcune letture e dedicarmi più o meno alla mia vita sociale :P

Il libro di cui parleremo oggi è uscito questo mese per HarperCollins (btw sulla pagina fb del blog potete trovare il live che ho fatto con le mia carissima Noemi e la dolce Sabrina quando siamo andate alla nuova sede della Harper. Il Disagggggio)

SCHEDA DEL LIBRO:

Titolo: Tra due mondi
Autore: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: HarperCollins
Prezzo:    cartaceo € 16,00
                 ebook     €6,99
Trama: Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. La sua condotta, infatti, è tutt'altro che irreprensibile. Ci sono diverse regole che gli studenti del Covenant, come lei, devono seguire e Alex ha dei problemi con tutte, ma soprattutto con la numero 1: le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.

IL MIO PENSIERO:

Sono davvero contentissima che la Harper abbia deciso di portare in Italia questa serie della Armentrout, perchè io AMO la mitologia, specialmente quella greco-romana (e a questo proposito appena smaltisco un paio di letture mi fionderò sul libro della Hermann, sempre uscito per la HarperCollins). anche se quella cover...


Sapete che non sono una fan sfegatata della Armentrout, ma quando mi trovo in quel periodo in cui ho bisogno di una lettura leggera (che non sia un romance) con tanta azione e ironia, ricorro volentieri ai suoi libri.
La storia parte subito con il botto: come detto prima l'azione non manca, e in particolare è molto presente in questo libro rispetto agli altri suoi letti in precedenza. 

Lo stile dell'autrice è sempre scorrevolissimo e molto sarcastico, e credetemi quando vi dico che l'ho divorato! 

Non ho trovato così palese la somiglianza con gli altri libri (di cui mi sentite sempre lamentare) anche se c'è, e alcune cose mi sembravano già riviste, ma nonostante tutto voglio assolutamente continuare la serie, sperando che mantenga le qualità di questo primo romanzo.
La protagonista è stata fantastica, anche se qualche volta avrei davvero voluto strozzarla per la sua sconsideratezza. E' irriverente e sembra prendere tutto alla leggera anche se sotto sotto si nasconde
molto di più. Determinata e testarda come un mulo, non si lascia mettere i piedi in testa da nessuno. Molto amato nel romanzo è stato il rapporto che Alex aveva con sua madre, una cosa che in questi libri non si trova molto spesso (o che almeno io non ho trovato molto spesso).
La cosa che invece mi ha fatto storcere il naso / alzare gli occhi al cielo è stato il suo rapporto con Aiden. Seriously??!! Mi aspettavo molto di più di un insta-love che odio trovare negli YA.

Un punto a favore del romanzo è stato anche il modo in cui l'autrice è riuscita a combinare elementi della mitologia e adattarli al suo mondo per creare qualcosa di diverso e originale.
Leggendo qua e là ho visto che alcune persone si lamentavano della sua somiglianza con Vampire Academy. Personalmente non avendo letto il romanzo non posso dirvi niente al riguardo ma se amate la saga e volete leggere qualcosa di simile allora voi consiglio questo libro (in ogni caso prendetelo con le pinze)

Anche se il mio preferito rimarrà sempre caldo come il fuoco, questo non è da meno. 
Detto ciò ho preso i seguiti in inglese in digitale non potendo aspettare, anche se a ben vedere credo che, date le dimensioni della pila di libri da leggere, farò prima a leggere in italiano che grazie alla Harper uscirà questo novembre *_* 

Consigliato a chi vuole un libro scorrevole e divertente disseminato da combattimenti e colpi di scena ma senza rinunciare al romance ;)

VOTO:

3,10

E voi, l'avete già letto o è lì nella vostra pila che aspetta di essere divorato? 
Come sempre sono curiosa di sapere la vostra opinione!

Ringrazio la HarperCollins Italia  per avermi fornito una copia del romanzo 

Un abbraccio e buonissime letture XXX

Nora A.


4 commenti:

  1. Ciao! Non ho letto niente della Armentrout - shame on me - ma da come ne parlate tutti sembra un'autrice fantastica! Probabilmente dovrò darle una possibilità xD
    Nemmeno io ho letto vampire academy, quindi magari sarà un'assoluta novità ^^
    A presto!
    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaah ma in tutta onestà come ho detto sono storie carine ma detto tra noi non ti perdi niente XD però se lo leggi devi farmi assolutamente sapere :3
      un bacio e a presto!
      Buonissime letture cara ♡

      Elimina
  2. ciao Nora! Trovare una non fan della armentrout è raro devo dire, io ancora non ho letto niente di suo ma voglio rimediare e capire se fa per me o no! bella recensione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!!
      ahahahahah si sono un po' la pecora nera :P come sempre XD
      grazie mille per essere passata cara e se leggi qualcosa di suo fammi sapere mi raccomando ♡
      un bacio e a presto! Ti auguro buonissime letture ;)

      Elimina