giovedì 30 agosto 2018

Novità e una piccola pausa

Buon pomeriggio a tutti, spero che abbiate passato delle belle vacanze! Purtroppo non posso dire lo stesso per me, ma ancora mancano tre mesi venti giorni prima dell'inizio della scuola, no? Di tempo per divertirsi ce n'è ancora.
Se però come me avete il vizio/ossessione di pianificare tutto nei minimi dettagli, allora in questi giorni sarete sicuramente ansiosi come la sottoscritta. E' per questo che ho deciso di prendermi una pausa di una/due settimane dal blog, in cui continuerò a programmare i post, ma per il prossimo mese, in modo da non tornare totalmente assente non appena ricomincerà la scuola.
Vi aspetterò con un commento su I dolori del giovane Werther, che ho finito da poco di leggere, se riuscirò a concludere Il gattopardo anche su quello e ovviamente sui due altri libri che ho da leggere per la scuola, cioè Effi Briest (che ho iniziato ma non mi sta prendendo molto, diciamo) e Morte a venezia
Inoltre, se qualcuno di voi mi segue su Facebook, sa che tra pochi giorni prenderò un computer. Ci sarà bisogno di configurarlo, installare tutti i programmi e i videogiochi e ovviamente usarlo! E' principalmente questo, infatti, il motivo della mia pausa. Non nascondo che amo passare ore a giocare al computer, e purtroppo è quasi un anno -a causa della mancanza di questo- che non mi è stato più possibile. Il tempo libero prima dell'inizio della scuola ho deciso quindi di impiegarlo in questo modo, con la speranza che almeno un po' dell'ansia se ne vada.
La seconda cosa che vi dovrete aspettare al mio ritorno è una serie di post -uno per ogni stagione- su Buffy the Vampire Slayer. Nell'ultima settimana mi sono chiusa in casa a fare una maratona intensiva di questa serie, e ho visto finora tre stagioni. Non l'avevo visto mai prima d'ora, ma è una serie TV must per chi ama questo genere! E non me ne sono pentita affatto, e se mi seguite su Facebook lo sapete fin troppo bene, visto che non faccio altro che parlarne! Mi sto prendendo il mio tempo per commentare le prime tre stagioni, nonostante le abbia concluse, perché spero di rivedere entro settembre almeno le prime due. Questo perché se vi scrivessi il mio parere in questo momento sarebbe una serie di "bello bello bello" (o meglio ancora, "coolcoolcoolcoolcool" se siete fan di Brooklyn 99 come me) e "triste triste triste", e altri aggettivi messi in fila senza senso apparente. Se siete fan della serie sicuramente mi capirete, se non lo siete, nel caso non fosse chiaro, vi invito assolutamente a iniziarla: non ve ne pentirete. In sette giorni è infatti diventata una delle mie serie preferite.

Ultima comunicazione, anzi, più che altro una domanda: conoscete Hamilton, il musical sulla vita di Alexander Hamilton ideato da Lin Manuel Miranda? Vi piacerebbe un post al riguardo? Personalmente lo amo ed è da due anni -da quando è diventato famoso globalmente- che non faccio che guardarlo e ascoltarne le canzoni. Se avete due ore e mezza in cui non sapete cosa fare guardatelo, o almeno ascoltatelo: non ve ne pentirete, credetemi. Vi invito a guardare il video che posto qui sotto, Alexander Hamilton (la prima canzone del musical, una sorta di introduzione). Purtroppo su Youtube non si trova la versione di Broadway con gli attori in costume, per vederli bisogna scaricare il musical completo. Se non capite le parole cercate su internet il lyrics, credetemi, ne vale la pena. Non dico che vi cambierà la vita, ma sì, vi aprirà un mondo.

Con questo siamo arrivati sul serio alla fine del post, e quindi ci rivediamo a metà settembre circa!

2 commenti:

  1. Non avevi mai visto Buffy?! Hai fatto bene a recuperare, altrimenti sarebbero stati guai. u_u
    Tra l'altro uscirà anche il remake tra poco, e io non vedo l'ora! *^*

    RispondiElimina